Archivio

Archivio per la categoria ‘news’

Elementary OS – FermoLUG – 64bit

28 novembre 2015

Disponibile la ISO della distribuzione Elementary OS firmata FermoLUG

https://www.dropbox.com/s/78…/ElementaryOS-FermoLUG-X64.iso…

Avviabile in live (user:fermolug pw:fermolug) e installabile tramite Systemback (https://youtu.be/hyqazkHcu0s) dal minuto 5:00 si vede come usarlo per l’installazione…..

una distribuzione graficamente bella, minimale e pulita ma con grande reattività

Schermata2 Schermata-1Schermata

Share

news

Linux Day a Fermo 24/10/2015

2 ottobre 2015

In occasione del quindicesimo Linux Day (24 ottobre 2015), giornata nazionale promossa da Italian Linux Society a sostegno di GNU/Linux e del Software Libero, il FERMOLUG organizza, presso la Sala dei Ritratti a Fermo, piazza del Popolo, dalle ore 16 del 24/10/2015 (ingresso libero):

 

LINUX DAY 2015

 

Linux Day Fermo 2015

Linux Day Fermo 2015

 

Programma
16:00 – Saluto
Paolo Silenzi

16:10 – Odoo: strumenti per il Project Management
Alessandro Camilli

16:50 – Blender: il rendering fotorealistico con Cycles
Marco Alici

17:30 – Enlarge your UEFI: consigli pratici per una felice convivenza di Linux con altri sistemi operativi
Andrea Colangelo

18:10 – $ sleep 10m 🙂

18:20 – VirtualBox
Franco Mannocchi

19:00 – Qt: introduzione al framework
Daniele Liciotti

 



Share

fermolug, linux, linuxday, news

Bufale e complotti in rete. Ne parliamo con Paolo Attivissimo.

5 maggio 2014

Paolo_Attivissimo_03_A4In principio erano leggende metropolitane, false notizie che acquisivano di credibilità passando di bocca in bocca: “mi ha detto mio cugino…” Poi è arrivata internet, che inevitabilmente rende tutto più veloce, dapprima con le email ed oggi con i social network.

Ma cos’è una bufala?

Il Devoto/Oli la definisce:  “Notizia giornalistica infondata, imbroglio”.

La rete, i mezzi di stampa e la tv sono a volte così bravi a confezionare una bufala  che spesso anche il lettore più attento la potrebbe prendere seriamente:

“La figlia di George Arlington sta morendo… salvatela con una email”;

“L’FBI sa che scambi musica illegale”;

“Attenzione… in internet c’è un virus che cancella i cellulari”;

“se metti «000» nella tua rubrica di indirizzi, ti difenderai dai virus..!”;

“non siamo mai stati sulla luna, ecco le prove…”;

A volte hanno risvolti simpatici:

“Franco De Nicola, noto miliardario, propone un matrimonio poligamo: recluta 39 donne (34 le ha già trovate, restano 5 posti liberi, affrettarsi prego)”.

Altre volte sono tristi oppure nascono vere e proprie truffe.

Oppure ottengono una credibilità che le fa addirittura arrivare agli onori delle cronache parlamentari e diventano oggetto di interrogazioni di deputati o consiglieri regionali (è successo nelle Marche, poco tempo fa). È il caso delle scie chimiche, forse la più nota delle bufale, secondo la quale gli aerei di linea verrebbero utilizzati per disperdere sostanze chimiche allo scopo di controllare il clima o le menti.

Il tema, sicuramente curioso ed interessante, sarà oggetto di un incontro dal titolo “L’ha detto Internet! Bufale e falsi miti ai tempi della rete”, organizzato dal FermoLUG, che avrà come ospite Paolo Attivissimo, noto giornalista, scrittore, blogger, consulente informatico, divulgatore scientifico e… cacciatore di bufale.

L’incontro è programmato per Sabato 10 Maggio a Fermo, Palazzo dei Priori ore 16:30.

Share

fermolug, meeting, news , , , , ,

Valdasiamo

4 marzo 2014

Venerdi 9 marzo alle 21:15, presso la sala Urbani di Pedaso,

all’interno del progetto “Valdasiamo”, parteciperemo all’evento “OPEN SOURCE – Strumento di condivisione e comunicazione”.

Con Andrea Colangelo e Massimo Ciccola parleremo di software libero e della comunità Debian.

L’incontro è rivolto a tutti. Non mancate!!

Servizio realizzato da Fermo TV per l’evento:

You need to install or upgrade Flash Player to view this content, install or upgrade by clicking here.

Locandina con gli eventi di “Valdasiamo”:

PIEG_VALDASIAMO_VOLTA_mini

Share

news

LinuxDay 2013: i video

4 novembre 2013
  1. Saluto del Presidente del FermoLUG (Paolo Silenzi, FermoLUG)
    Saluto di Francesco Trasatti, Vicesindaco, Assessore alla Cultura del Comune di Fermo
    .
  2. Migrare a LibreOffice: ora si può fare, si deve fare (Massimo Ciccola, FermoLUG)
    .
  3. Da zero a Python in 40 minuti (Andrea Colangelo, Ubuntu Developer)

    .
  4. Codice a lunga GITtata (Andrea Gasparini, Ubuntu Developer)
    .
  5. La gestione aziendale: OpenERP (Alessandro Camilli, FermoLUG)
    .
  6. Stampa 3D: la III Rivoluzione Industriale? (Marco Alici, FermoLUG)

 

Share

fermolug, LibreOffice, linux, linuxday, multimedia, news

LibreOffice Writer guida base

25 ottobre 2013

newsQui puoi scaricare il file .pdf

Qui puoi scaricare il file .odt

Le ragioni per dover iniziare ad utilizzare LibreOffice sono tante: Economiche, etiche, pratiche. LibreOffice ed OpenOffice sono programmi ormai dotati della maturità necessaria per essere usati in ambito educativo, professionale e lavorativo in genere. Il loro mancato utilizzo non ha più ragione di esistere, tuttavia ancora sento le lamentele della “difficoltà” o della mancanza di alcune funzioni (?).

Sono ragioni che riconducono ad una pigrizia nei confronti del cambiamento, ma anche ad una fatica nel trovare qualcuno a cui porre la classica domanda:

Come si fa …?

Questa guida è rivolta quindi sia a chi si avvicina per la prima volta alla compilazione o modifica di un documento, caso ormai raro spero, sia a chi si volesse fornire di uno strumento di apprendimento e aggiornamento.

L’indice è sviluppato secondo un criterio assolutamente personale derivato dall’esperienza delle “richieste” specifiche che di volta in volta venivano fatte nei corsi fin qui svolti nell’ambito del locale Lug http://www.linuxfm.org/.

Prosegui la lettura…

Share

fermolug, fermolugml, LibreOffice, linuxday, news, openofficeorg

La DUCC-IT 2013 a Fermo – 1-2 Giugno

24 maggio 2013

Il FermoLUG è lieto di annunciare la Debian/Ubuntu Community Conference Italia 2013 (in breve DUCC-IT 2013), l’incontro delle comunità italiane di Debian e di Ubuntu, in programma per i giorni 1 e 2 giugno 2013 a Fermo, presso la Sala dei Ritratti di Palazzo dei Priori, in Piazza del Popolo.

 

 

La DUCC-IT 2013 è un evento che vuole riunire non solo le comunità italiane di Debian e Ubuntu ma anche e soprattutto tutte le realtà italiane attive nel Software Libero, per scambiare conoscenze, discutere della situazione attuale e conoscere altri sviluppattori e membri della comunità.

La partecipazione è aperta a tutti: membri della comunità, utenti, appassionati e anche semplici curiosi che vogliono capire di più di come funzionano le nostre due comunità.

Programma

La DUCC-IT è divisa in due sessioni:

  • Una dedicata al pubblico e destinata a talk divulgativi e promozionali, che si tiene sabato pomeriggio.
    Tra gli ospiti confermati dell’evento figurano: Renzo Davoli, professore associato presso l’Università di Bologna e storico attivista del Software Libero, Italo Vignoli, membro della Board di The Document Foundation, Maurizio Napolitano, Presidente di Italian Linux Society, ed Ermanno Maria Egidi, in rappresentanza di Wikimedia Italia.
  • Una dedicata alle discussioni interne della comunità (ma comunque aperta al pubblico), che si tiene sabato e domenica mattina.
    Uno spazio di rilievo avrà anche la riflessione sulla partecipazione femminile nel FLOSS.

 

 

Il programma completo è disponibile nella pagina “Programma” del sito.

QUI È possibile scaricare materiale informativo in formato stampabile.

Per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale: www.ducc.it.

 

Share

fermolug, meeting, news

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi