Home > Senza categoria > Sidux: Debian Sid con maggior supporto hardware e software.

Sidux: Debian Sid con maggior supporto hardware e software.

Sidux è una distribuzione derivata direttamente da debian sid che si trova al 23 posto di distrowatch ed è in continua ascesa.

Il successo di sidux è stato quello di fornire strumenti e supporto per
rendere Debian Sid semplice da configurare e abbastanza stabile sia per
l’utenza desktop che per quella professionale.

Quello che rende sidux secondo me speciale è [..]

[..] il fatto di fornire dei
tool semplici da usare direttamente da riga i comando.. ad esempio per
aggiornare il sistema non abbiamo bisogno di synaptic ma di un semplice
script che una volta avviato fa tutto da solo!

Infatti quello che rende sidux diversa dalle altre distribuzioni
sono sopratutto dei comodi script per automatizzare l’installazione dei
driver nvidia ed ati ,aggiornare il kernel, configurare la Lan e Wan e
amministrare in maniera facile e veloce.

Esempio:

Digitiamo da shell con i comandi di root:

get-sidux-binary-gfx
install-binary-gfx -a

per installare i driver (non free) e abilitare l’accelerazione 3d della propria scheda video senza scaricare o fare nulla…

Per aggiornare la distribuzione basta avviare da root il seguente comando

/usr/local/bin/du-fixes-h2.sh

e rispondere alle domande…(se vogliamo i driver open o proprietari
per la scheda video ecc) addirittura se c’è una versione dello script
più recente scarica la nuova versione e la esegue e risolve tutti i
problemi relativi all’aggiornamento del kernel e la conseguente
installazione dei driver video)

E’ immediato anche utilizzare schede wireless come quelle integrate
nei portatili centrino (2200 bg, 2100bg ecc). Per installare l firmware
basta infatti:

Intel ipw2100, 11 MBit/s wlan: apt-get install ipw2100-firmware.
Intel ipw2200, 54 MBit/s wlan: apt-get install ipw2200-firmware.
Intel ipw3945, 54 Mbit/s wlan: apt-get install iwlwifi-3945-ucode.

L’ultima versione stabile disponibile (Tartaros) viene fornita con il kernel 2.6.21.3(smp,
hard preemption, mac80211) , il quale è basato sul più recente kernel
generico insieme a diverse patch per un supporto hardware migliorato,
specialmente per le periferiche Wi-FI (mac80211), KDE 3.5.7 (en + de).
Sidux contiene soltanto software libero secondo le linee dfsg,
probabilmente vorrai aggiungere “contrib” e “non-free” al tuo
/etc/apt/sources.list ed effettuare il collegamento ad internet.

sources.list:

# Unstable
deb http://ftp.de.debian.org/debian unstable main contrib non-free
# deb-src http://ftp.de.debian.org/debian unstable main contrib non-free

# sidux
deb http://sidux.com/debian/ sid main contrib non-free firmware fix.main fix.contrib fix.non-free
#deb-src http://sidux.com/debian/ sid main contrib non-free firmware fix.main fix.contrib fix.non-free

Per chi volesse c’è la possibilità di passare da debian etch a sidux.. leggere questa guida per maggiori informazioni.

Sono rimasto veramente soddisfatto da questa distro, ovviamente
tutto deriva da Debian sid, però hanno avuto una bella idea in quanto
rendono semplice la vita anche agli amanti della riga di comando. E’
una distribuzione sicuramente da provare per chi è amante dei sistemi
basati su Debian.

Download

Disponibile in due versioni:

– Sidux Tartaros full

– Sidux Tartaros Lite

UrlNews: http://www.intilinux.com/linux/172/sidux-debian-sid-con-maggior-supporto-hardware-e-software/

Share

Senza categoria

  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi